Come si fa a scegliere la foto per un pannello arredo

I pannelli fotografici sono un elemento di arredo sempre più apprezzato, sono un modo per rendere davvero completo l'arredamento di una casa o per dare un tocco speciale all'ambiente di lavoro.
E' ormai da qualche anno è che è possibile per chiunque attraverso servizi di stampa online realizzare poster o pannelli fotografici per arredare i propri ambienti. Non ci sono, o quasi, complicazioni tecniche i servizi più qualificati offrono software gratuito e la composizione dei pannelli è facile e rapida.

Prerequisito 1: avere delle buone fotoSpesso ciò che manca è proprio qualche buon consiglio per cominciare, posto che la base di tutto è avere delle foto belle in formato digitale di dimensioni adeguate. Per avere risultati accettabili per i formati più grandi non basta una compatta da 8 Megapixel, bensì ci vuole una macchina da 15 Megapixel in su. La risoluzione dell'immagine non dovrebbe mai essere inferiore a 150 ppi (tale requisito può variare a seconda del servizio scelto).
Prerequisito 2: saper "leggere" l'ambiente. La foto è un elemento di desing importante che può aggiungere molto al vostro stile di arredamento, una foto può sottolineare e far emergere lo stile della vostra casa. Prima di scegliere una foto chiedetevi che tipo di arredamento avete? ha una connotazione precisa? Ad esempio un arredamento moderno, giovane e colorato magari fatto con mobili di serie acquistati da Ikea potrebbe ricevere una impronta originale da foto di paesaggi, o anche foto della vostra famiglia in situazioni di gioco; un arredamento più moderno ed elegante, potrebbe ricevere un tocco "minimal" da foto in bianco e nero.
  1. Ambiente e scelta del soggetto. E' molto importante che il soggetto del fotopannello sia adeguato all'ambiente in cui sarà posto. Per luoghi di lavoro la cosa è fin troppo ovvia, ma anche se la destinazione del pannello sarà la parete di casa va posta attenzione. Soggetti inadeguati alla destinazione dell'ambiente, oppure che creino un contrasto eccessivo sono da evitare. Un paesaggio, un quadro astratto possono essere una scelta giusta per quegli ambienti della casa in cui ricevere ospiti. Volti, foto delle vacanze, situazioni di gioco, foto di animali sono più adatte a quegli ambienti più riservati della casa quali stanza da letto e la camera dei bambini. Se poi il soggetto delle vostre foto sono composizioni di frutta o verdura l'ambiente adatto è la cucina. 
  2. Colori e stile. Scegliete i soggetti dei vostri pannelli tenendo conto del colore delle pareti sopratutto se il pannello è di grandi dimensioni, invece composizioni di pannelli di piccole dimensioni possono trarre beneficio da contrasti cromatici tra le foto. Su pareti bianche tutti i pannelli colorati possono andar bene, se il colore dominante fosse invece il bianco aggiungete una cornice alla foto scelta.
Se disponete di programmi di ritocco fotografico non trascurate di mettere alla prova le vostre capacità applicando effetti alle vostre foto. Vedete a questo proposito la sezione Risorse di questo blog
Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog