Scattare foto con lo smartphone o con il cellulare

Sono sempre più numerosi nelle nostre case cellulari o smartphone dotati di fotocamera, e sempre più persone scattano foto con i dispositivi mobili.
Alcuni consigli per lo scatto possono evitare delusioni in fase di stampa e proteggere i ricordi dei nostri momenti.
Di seguito presentiamo alcuni consigli che possono valere per tutte le fotocamere montate su smartphone, iphone e cellulari.
La prima cosa da considerare è che sebbene tali fotocamere abbiano una buona sensibilità, non è possibile compararle ad una vera macchina fotografica reflex e quindi in partenza ci sono dei compromessi da accettare. I limiti di queste fotocamere in talune condizioni possono essere più o meno evidenti, pertanto senza fingere di avere a disposizione una vera reflex eccovi alcuni consigli per migliorare le possibilità di avere dei buoni scatti.
1. evitate di zoommare, se è possibile meglio avvicinarsi al soggetto oppure se è necessario intervenire in post-produzione con un programma di fotoritocco;
2. la luce è sempre un problema, in caso di luminosità non sufficiente l'immagine potrebbe presentare rumore, per evitare rumore in presenza di scarsa luminosità bisogna controllare l'ISO. Ad esempio se scattate in condizioni di luce scarsa impostate manualmente (se il dispositivo lo consente) il valore dell'ISO a 200;  se il soggetto è animato (una persona o qualcosa in movimento) in condizioni di luminosità non ottimale è obbligatorio l'uso del flash.
3. pulite l'obiettivo prima di scattare, è facile che vi siano ditate, capelli, polvere ricordatevi che tra le vostre mani non c'è una macchina fotografica (protetta dalla sua custodia);
4. tenete ben fermo il cellulare appoggiando la mano o il braccio a qualcosa di solido in modo da evitare oscillazioni o movimenti durante la foto.
5. impostate lo scatto ad una risoluzione il più possibile elevata.
6. se il dispositivo lo consente mettere a fuoco manualmente il soggetto principale.
Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog